1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Ministero Infrastrutture e Trasporti: Comunicato riunione CPA 13 aprile 2016


Roma, 13 aprile 2016

CONSIGLIO C.P.A. DEL 13 APRILE 2016     

Il 13 Aprile si è riunito il Consiglio della Cassa di Previdenza ed Assistenza con all'ordine del giorno la delibera per il nuovo Statuto della C.P.A., dopo le modifiche apportate dal Ministero dell'Economia e Finanze.

Sul tema del nuovo Statuto il giorno 11 aprile si è svolto il coordinamento nazionale per discutere e valutare le modifiche proposte alla presenza dei nostri consiglieri eletti nella Cassa di Previdenza e Assistenza del MIT. In quella sede si è ravvisata l'esigenza di chiedere la modifica dell'articolo 3 (fonti di finanziamento) segnalando anche la possibilità che un Decreto Ministeriale possa essere considerato disposizione normativa, per semplificare e velocizzare l'iter che potrebbe consentire di prevedere una quota dell'incentivo alla progettazione tra le voci che potrebbero finanziare la Cassa; inoltre la modifica dell'articolo 12 (numero dei consiglieri), poiché la previsione di soli 4 consiglieri rischia di non riuscire a garantire una reale rappresentatività del Ministero sia rispetto alle sue articolazioni funzionali sia delle sue sedi periferiche. Infine si è ipotizzato la possibilità di richiedere un referendum sul testo del Nuovo Statuto ovvero di verificare la possibilità di prendere tempo per approfondire meglio le problematiche emerse.
Con questo impegno i consiglieri FP CGIL sono andati al Consiglio.

All'inizio dei lavori del Consiglio, il Presidente ha illustrato tutto il lungo iter percorso per arrivare ad un nuovo Statuto con modifiche che mettono in sicurezza la Cassa e la sua stessa sopravvivenza; modifiche importanti, come l'articolo 3 e l'articolo 12, rispetto allo Statuto deliberato ad ottobre 2014, frutto di un tavolo tecnico paritetico durato due mesi. Le modifiche sono state apportate dal Ministero dell'Economia e Finanze e, pertanto, eventuali ulteriori modifiche comporterebbero la riapertura del confronto con il M.E.F.
Al momento dell'espressione del voto, un nostro consigliere ha espresso la contrarietà su come si è proceduto a tali modifiche soprattutto in merito alla modalità adottata dal M.E.F., ha evidenziato la contrarietà rispetto alla certezza delle fonti di finanziamento, nonchè la criticità in merito al numero dei consiglieri ed ha richiesto, comunque, il referendum per consentire ai lavoratori di esprimersi sul nuovo testo invitando a mettere in votazione tale richiesta. La richiesta avanzata,  che ha visto qualche distinguo all'interno della nostra delegazione, non è stata accolta (come già avvenuto lo scorso anno).

Nel corso della discussione è stata invece accolta la richiesta di una nostra consigliera, supportata da altre sigle sindacali, di portare in votazione nel prossimo consiglio il nuovo Statuto, al fine di poter esprimere una valutazione che tenga conto di quanto emergerà dai posti di lavoro.

Il 28 Aprile p.v. è convocato il Consiglio per la delibera nuovo Statuto C.P.A. e  il giorno successivo per l'approvazione bilancio 2015 e l'Assistenza 2014.
Sull'entita' dei rimborsi sono state anticipate varie ipotesi di percentuali . Inoltre il 29 Aprile mattina  ci sarà il tavolo tecnico congiunto C.P.A./Comitato Sussidi.

        I Consiglieri
BASSANI-POMPILI-SISCA   

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico