1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Ministero difesa: Nota Fp Cgil - Uil Pa a Sott.rio Difesa, Gabinetto e Persociv su profili addetto e assistente


Per effetto dei passaggi tra i vari sistemi di classificazione professionale avvenuti nel Ministero della Difesa nel corso degli anni, si è nei fatti determinato un blocco a carico dei dipendenti appartenenti alla seconda area professionale con il profilo di "addetto". Tale area prevede, diversamente dalla 1^ e dalla 3^, due livelli professionali, quelli di "addetto ed assistente". Si tratta di una classificazione ormai non più rispondente alle effettive esigenze dell'Amministrazione per la forte evoluzione lavorativa, in termini qualitativi, richiesta alla seconda area professionale. Si chiede pertanto, per rispondere in maniera più efficiente ed efficace alla necessità di impiego del personale e alle giuste rivendicazioni professionali dei dipendenti coinvolti, di attivare l'articolo 16 del C.C.N.L. relativamente alla flessibilità dei profili nella stessa area. Tale articolato prevede che, a condizione di avere i requisiti richiesti, ovvero la fascia economica F2 oltre ai necessari requisiti culturali, è possibile il passaggio tra i profili di "addetto ad assistente" nei limiti dei posti messi a disposizione dell'Amministrazione. Limiti che sono di ordine funzionale, non economici, pertanto non incidono in nessun modo sul Fondo Unico di Amministrazione. Nei fatti e ad oggi, i lavoratori addetti che possono vantare anche più di trenta anni di servizio, si vedono puntualmente scavalcati dal transito degli ex militari nei ruoli del personale civile della difesa. Quest'ultimi, per quanto abbiano pochi anni di servizio, transitano tutti con il profilo di assistenti. Ormai, quindi, sembra davvero giunto il momento di rimuovere questo blocco e di avviare anche i passaggi professionali all'interno dell'area attraverso all'art 16 del C.C.N.L,"flessibilità tra i profili della stessa area". Si ravvede pertanto nell'argomento proposto la necessità di avviare una discussione di merito o, all'interno del tavolo tecnico sulle funzione istituito presso S.M.D., oppure attraverso l'adozione di analogo strumento presso Persociv.
Restiamo in attesa di cortese urgente riscontro.

Roma, 2 Agosto 2016

         FP CGIL                          UIL PA
  Francesco Quinti          Sandro Colombi
  



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico