1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Io Lavoro Pubblico

 
 
Consulta On line.
 
 

 
 
Esperto risponde.
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 
Rassegna stampa.
 
Contenuto della pagina
 
 

'Dentro a metà' continua, il 3 e 4 ottobre iniziative sul 'cambiare la pena'



'Dentro e fuori le mura del carcere', una visione della pena in linea con gli standard Europei e con la Costituzione italiana  


Dietro questo obiettivo la Fp Cgil Nazionale dà continuità al percorso intrapreso agli inizi di quest'anno, con 'dentro a metà', sulla condizione in cui versano le carceri italiane e le persone che dentro queste ci operano.  
Attraverso una due giorni, il 3 e il 4 ottobre, la Funzione Pubblica Cgil rilancia il suo impegno sulle condizioni di chi, tutti i giorni, opera nelle carceri. Una due giorni che affronterà a tutto tondo il mondo del carcere per mettere insieme idee e proposte su come attuare, con risorse effettive, le riforme già messe in campo e su come costruire condizioni di lavoro migliori, per il rispetto dei diritti e del lavoro di chi vi opera, di chi vi è detenuto e della cittadinanza tutta.  
Il 3 ottobre continua  al carcere di Rebibbia la campagna 'Dentro a metà'. Una delegazione della Fp Cgil, guidata dalla segretaria generale Serena Sorrentino, visiterà la struttura carceraria romana e subito dopo si terrà l'assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori dell'istituto.  
Il 4 ottobre la due giorni prosegue con un approfondimento sull'esecuzione della pena e di riflessione sulle riforme messe in campo negli ultimi anni. Sempre presso il carcere romano di Rebibbia, la Fp Cgil promuove un'iniziativa che vedrà la presenza, tra gli altri, del ministro della Giustizia, Andrea Orlando e della nostra segretaria generale. Il convegno sarà l'occasione per confrontarsi con la politica, le istituzioni e il mondo delle associazioni su come riorganizzare l'esecuzione della pena, intra ed extramuraria, attraverso l'investimento di risorse effettive e su quale ruolo avranno le operatrici e gli operatori, dalla polizia penitenziaria, agli educatori, agli assistenti sociali. Il pomeriggio, invece, si terrà un focus sul lavoro femminile e sulle pari opportunità nel mondo carcerario nel quale, anche qui, la Fp Cgil si confronterà con la politica e le istituzioni su come creare migliori condizioni lavorative per le donne, nell'esecuzione penale, in un ambiente che è ancora dominato dalla figura maschile.  


PROGRAMMA

Informazioni: Per partecipare all'iniziativa è obbligatorio accreditarsi inviando una mail a saccoia@fpcgil.it entro lunedì 3 ottobre

 
 

 

Una giornata con la polizia penitenziaria

 
 

 

Una giornata di approfondimento sull'esecuzione della pena

 
 

 

Un Focus sul lavoro femminile - le pari opportunità nel mondo carcerario

 
 

 

Locandina convegno 3 e 4 Ottobre 2016

 





  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico