1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

CRI: Nota Unitaria su diffida


Nei giorni scorsi l'Ente Strumentale alla CRI ha adottato una delibera con la quale ha avviato la procedura concorsuale di liquidazione coatta amministrativa della gestione separata prevista dall'art. 4 del D.lgs. n. 178/2012. L'avvio di questa procedura, con la conseguente predisposizione del piano di riparto finale entro il 31 ottobre 2016, ha aperto anche la possibilità di definire in via transattiva i debiti inseriti nella massa passiva alla stessa data, compresi quelli vantati a vario titolo dai lavoratori (TFR, salario accessorio etc.). In questi mesi come OO.SS. abbiamo più volte chiesto che tali somme venissero liquidate agli aventi diritto per intero e non con il ricorso alle transazioni, ma nulla finora è stato fatto. Gli atti, oggi, adottati dall'Ente potrebbero causare danni e disparità tra i lavoratori e per questo unitariamente abbiamo provveduto ad inviare alla CRI un atto stragiudiziale di intimazione e diffida a mettere in atto provvedimenti lesivi dei diritti dei lavoratori.           
Il prossimo 13 ottobre saremo al tavolo per fare chiarezza sull'intera vicenda e definire tempi e modalità di pagamento di quanto dovuto ai lavoratori.     In assenza di risposte certe valuteremo le ulteriori iniziative da intraprendere a tutela degli interessi di tutti i lavoratori e lavoratrici dell'Ente.    

Roma, 12 ottobre 2016        

FP CGIL
S. Chiaramonte
CISL FP
G. Di Girolamo
UIL PA
G. Romano
                                                    



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico