1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Fondo 2006 e 2007 e criteri ripartizione conferimento incarichi

Fondo di Amministrazione - Firmato l'accordo per l'anno 2006
definiti inoltre i punteggi per l'attribuzione delle posizioni e degli incarichi organizzativi, la ripartizione regionale dei budget di sede anno 2007 e le quantità economiche degli acconti sulla produttività per l'anno 2007.

Nella serata del 28 giugno, presso la Direzione Generale dell'Agenzia delle Entrate, abbiamo sottoscritto l'accordo per la ripartizione e l'utilizzo del fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività dell'anno 2006.
La maggiore consistenza del fondo rispetto all'anno precedente, determinata dall'afflusso delle risorse relative al comma 165, art.3, L.350/2003, di cui all'accordo del 20 giugno 2007, ci ha consentito di incrementare sia la quota destinata alla produttività d'ufficio che passa dai 69.398.923,30 di euro del 2005 a 81.228.433,00, sia quella destinata a remunerare la produttività collettiva d'Agenzia che passa dai 2.500 euro medi pro capite già liquidati, a 3.000 euro medi, determinando una integrazione a favore dei dipendenti che sarà erogata immediatamente.
Viene inoltre modificato il rapporto tra indice di riscossione ed indice di efficienza ed efficacia che determina l'ammontare del premio di produttività degli uffici, il quale passa dall'85/15 a 75/25, attenuando le disparità che spesso si determinano a causa di fattori socio-economici locali.
Per ciò che concerne i meccanismi di remunerazione della produttività d'ufficio viene superata la vecchia distinzione tra area controllo (62%) ed area servizi e segreteria (38%) attraverso l'adozione, sperimentale per gli anni 2006-2007, di una tabella di individuazione delle diverse attività degli uffici locali, regionali e centrali che, attribuendo una specifica pesatura ai singoli processi, consentirà di meglio intercettare l'apporto al raggiungimento degli obbiettivi dei lavoratori, valorizzando il lavoro effettivamente svolto al di là dell'inquadramento economico o di area.
La contrattazione locale definirà entro 30 giorni dall'apertura dei confronti i parametri da adottare per i diversi gruppi di attività all'interno della forbice indicata.
La contrattazione locale definirà inoltre, in autonomia, la remunerazione del disagio connesso alle attività di contrasto all'evasione fiscale esterne all'ufficio ed a quelle di front-office, valutandone le caratteristiche in relazione al territorio, all'organizzazione interna, ed alle esigenze dell'utenza.
A tal fine gli importi precedentemente individuati come maggiorazioni per verifiche e front-office affluiranno ai rispettivi budget di sede.
Tali innovazioni, che, rafforzano la contrattazione d'ufficio, conferendo a quel livello maggiori strumenti di intervento sull'organizzazione del lavoro, sono destinate a nostro giudizio, ad esaltare il ruolo delle RSU.
A tale proposito è stato inoltre firmato l'accordo che ripartisce a livello regionale, per la prima volta in corso d'anno, le somme destinate alla contrattazione locale per l'anno 2007.
In tale accordo vengono inoltre definite le quantità economiche relative alle anticipazioni della produttività, collettiva e d'ufficio, indicate nel CCNI la cui prima tranche sarà erogata entro il mese di agosto.
Infine abbiamo sottoscritto l'intesa sui punteggi relativi alla procedura di assegnazione, per l'anno 2007, degli incarichi di responsabilità e delle posizioni organizzative di cui agli art. 17-18 e 19 del CCNI d'Agenzia.
Tale accordo consentirà l'immediata attivazione di questi istituti attraverso l'emanazione dei relativi bandi.
Per quanto invece attiene all'impegno sottoscritto dall'Agenzia circa l'avvio, entro l'anno, di una nuova procedura per il passaggio dalla II^ alla III^ area, ribadiamo il giudizio negativo sulla proposta avanzata dall'Amministrazione, che prevederebbe la messa a concorso di soli 500 posti.

Su tale questione il confronto riprenderà il giorno 12 luglio p.v..
Restiamo a vostra disposizione per ogni necessità di chiarimento.
Roma, 2 luglio 2007

p. la FP CGIL
Il Coordinatore Nazionale
Agenzie delle Entrate
Carlo Cielo

 

I testi degli accordi:

 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico