Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

News

Pa: Fp Cgil, centinaia di ricorsi contro scioglimento forestale


Martedý 8 novembre a Roma presentazione della vertenza legale


Roma, 7 novembre - "Il provvedimento della riforma Madia, insieme ai suoi decreti applicativi, che cancella e militarizza il Corpo forestale dello Stato Ŕ illegittimo e va bloccato". Con questa consapevolezza la Fp Cgil Nazionale continua la sua vertenza contro lo scioglimento della forestale e la caratterizza sul piano legale attraverso "centinaia di ricorsi, raccolti in questi mesi, che mirano ad ottenere l'illegittimitÓ del provvedimento". SarÓ questo il tema al centro dell'Assemblea nazionale dei delegati e iscritti della Funzione Pubblica Cgil Nazionale del Corpo forestale dello Stato in programma martedý 8 novembre a Roma alle ore 10 presso la sala Virgilio del Dipartimento dell'Ispettorato centrale della tutela della qualitÓ e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari in via Quintino Sella 42.

Nel corso dell'Assemblea, che passerÓ in rassegna anche l'iter che ha condotto al provvedimento che mira a sciogliere la Forestale, verranno presentati in dettaglio "le centinaia di ricorsi raccolti dalla Fp Cgil Nazionale che puntano non solo alla sospensiva dei provvedimenti ma che ne dichiarino anche l'incostituzionalitÓ". All'iniziativa dell'8 novembre saranno presenti, tra gli altri, la segretaria generale della Fp Cgil, Serena Sorrentino, il responsabile LegalitÓ e Sicurezza della Cgil Nazionale, Luciano Silvestri, il segretario nazionale della Fp Cgil, Salvatore Chiaramonte, e gli avvocati Emanuela Mazzola e Vittorio Angiolini.

Per poter partecipare all'iniziativa Ŕ necessario accreditarsi inviando entro lunedý una mail con nominativo e testata all'indirizzo: saccoia@fpcgil.it 

 (53.08 KB)Download comunicato (53.08 KB).
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito