1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Vertenza Corpo Forestale dello Stato - Presidio unitario in Roma, Piazza Vidoni, NUOVA DATA 19 Dicembre 2016, dalle ore 10 alle ore 14.00.


Attraverso la lettura dei contenuti del nostro comunicato del 6 Dicembre u.s. certo rammenterete che, oltre a ribadire la continuità dell'azione legale intrapresa con la definizione e l'esecuzione dei numerosi ricorsi pervenuti - parte dei quali, grazie al prezioso, qualificato e sollecito lavoro promosso dai legali della Fp Cgil, Emanuela Mazzola, e della Cgil, Vittorio Angiolini, sono già stati raccolti nel 1° ricorso contro la soppressione del Corpo e assorbimento nell'Arma dei carabinieri che è stato notificato e iscritto a ruolo con il n. RG 13726/2016, e subito assegnato alla Sezione II^ ter del TAR del Lazio - comunicavamo la volontà di procedere all'avvio dell'organizzazione di un presidio previsto per il prossimo 16 Dicembre sotto palazzo Vidoni a Roma, tuttora sede della Ministra della Funzione Pubblica, On. Madia. Una iniziativa pubblica realizzata per supportare politicamente la scelta ragionata e argomentata della Fp Cgil nazionale di rivolgere - con la nota del 2 Dicembre - al Presidente del Consiglio dei Ministri uscente e alla Ministra Madia l'invito a considerare l'idea di decretare un rinvio di almeno sei mesi dei termini fissati dal D.lgs. 177/2016, disponendo contestualmente l'apertura di un tavolo di confronto tra le parti incaricato di provare a individuare, e se del caso concordare, soluzioni più efficaci e funzionali alla riorganizzazione delle funzioni di polizia ambientale stabilite dalla legge per il CfS, piuttosto che alla sua soppressione e accorpamento all'Arma dei carabinieri. Oggi, però, ferma restando l'importanza delle argomentazioni di cui sopra, a cui non intendiamo affatto derogare, ma nel quadro di una valutazione più generale compiuta su una serie di nuovi elementi oggettivi e, soprattutto, su una rinnovata disponibilità al dialogo fatta conoscere da parte di talune altre OO.SS. del Corpo forestale dello Stato, la Fp Cgil nazionale insieme ai rappresentanti e ai delegati del coordinamento nazionale del CfS ha deciso di raccogliere la richiesta di riunificazione in un unica data delle iniziative già proclamate in date diverse ma nello stesso luogo, concordando di mantenere il presidio unitario a piazza Vidoni in Roma, dalle ore 10.00 alle ore 14.00 del prossimo 19 Dicembre, ovviamente preceduto dalla conferenza stampa unitaria indetta per domani, 13 Dicembre, presso la Sala Conferenze di Montecitorio. Premesso quanto sopra, e al fine di rendere più visibile e apprezzabile possibile l'iniziativa della Fp Cgil alla cittadinanza e ai media, che saranno ovviamente informati e invitati all'iniziativa, abbiamo però bisogno della partecipazione numerosa delle compagne e dei compagni del CfS e della categoria, soprattutto del Lazio, a cui come invero spesso accade, si chiede di agevolare al massimo la partecipazione richiesta. Ai territori si chiede cortesemente di agevolare la massima partecipazione delle compagne e dei compagni che manifestano la volontà di intervenire all'appuntamento, fornendo loro il materiale necessario (bandiere, fischietti, cappelletti, e anche alcuni striscioni a tema che, però, dovranno essere preventivamente concordati con questo centro nazionale.
 
Il Segretario Nazionale Fp Cgil
Salvatore Chiaramonte



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico