1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

La Fp Cgil VVF Dichiara lo stato di agitazione della categoria

 
 
 

07.02.2017 - Non potevamo farne a meno.

Circa un anno di silenzio, pochi giorni dalla scadenza della delega Madia e l'Amministrazione, incurante degli appelli ricevuti da chi rappresenta il personale, ci consegna le sue bozze sul riordino dei compiti, delle funzioni e dell'ordinamento del Corpo Nazionale, due partite importantissime per tutti i Vigili del Fuoco.

10 lunghi  anni, succubi della 217/05 a rincorrere di chi fosse il coordinamento di questa o quella Direzione Centrale con l'anomalia del doppio vertice del Corpo, dove il nostro Capo del Corpo nulla ha potuto contro il potere prefettizio impostogli dalla politica di turno. Folle l'idea che del personale dei Vigili del Fuoco parlino soggetti che nulla sanno e conoscono di questa straordinaria realtà
.
Questo è quello che sta accadendo, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ingessato, paralizzato lo abbiamo visto con i passaggi di qualifica e non solo.
Tutti sono consapevoli di quanto non abbia funzionato il regime di diritto pubblico e tutti sanno che questo tipo di rapporto di lavoro poco porta ai lavoratori ma, al contrario, tanto toglie.

Nessuna discussione di merito, nessun coinvolgimento della componetene tecnica sulla stesura delle bozze e, come se non bastasse, i contenuti in esse riportati peggiorano ulteriormente le condizioni di lavoratrici e lavoratori togliendo del tutto l'autonomia tecnica amministrativa e gestionale ai Vigili del Fuoco. Tutto questo a vantaggio della componente prefettizia e con il benestare di taluni, subalterni al loro potere.

La Fp Cgil dice NO a questa operazione, così come lo ha fatto in passato a maggior ragione lo farà oggi.
Contro una manovra subdola che non porterà alcun beneficio economico in più rispetto a quanto già dichiarato ma che arretrerà ancor di più le condizioni di lavoro del personale limitandone i diritti collettivi.

Al Presidente del Consiglio dei Ministri
On. Paolo GENTILONI

Al Ministro dell'Interno
On. Marco MINNITI

Al Ministro per la semplificazione e la P.A.
On. Marianna MADIA

Alla Commissione di Garanzia per l'attuazione della Legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali

e, p.c. Al Sottosegretario all'Interno
On. Gianpiero BOCCI

Oggetto: Dichiarazione dello stato di agitazione - Richiesta attivazione procedura di raffreddamento ai sensi della legge 146/90 e s.m.i.

La Fp Cgil VVF, come noto, ha fortemente sostenuto la necessità che, attraverso la Delega Madia, si potessero correggere tutte le criticità che negli ultimi 10 anni anni hanno caratterizzato negativamente le condizioni economiche e professionali del personale, così come l'efficacia e l'efficienza del servizio attraverso un modello organizzativo del Corpo Nazionale maggiormente adeguato ai bisogni dei cittadini e del Paese.

Abbiamo contribuito con convinzione al lavoro mirato a modificare il decreto che regola l'ordinamento del personale ed il decreto che regola compiti e funzioni del Corpo.

Con i contratti del Pubblico Impiego scaduti dal 2009, senza il bonus degli 80 euro in busta paga, dopo oltre un anno di attesa e guarda caso in prossimità della scadenza della delega, ci sono state presentate bozze di riforma che non solo non tengono in considerazione assolutamente del parere espresso dalle parti sociali, ma peggiorano ulteriormente le condizioni di lavoratrici e lavoratori e tolgono ulteriore autonomia tecnica amministrativa e gestionale ai Vigili del Fuoco, a tutto vantaggio della componente prefettizia.

Negli ultimi giorni abbiamo chiesto insistentemente e con grande senso di responsabilità il ritiro delle bozze e la possibilità di aprire una vera e partecipata discussione di merito.

In ragione di tutto ciò, la scrivente organizzazione sindacale si trova costretta a proclamare lo stato di  agitazione del comparto

Segretario Nazionale Fp Cgil
Salvatore Chiaramonte

Coordinatore Nazionale Fp Cgil VVF 
Danilo Zuliani 

 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico