1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

MIT: Sottoscritto FUA 2015

Nel corso della giornata di ieri si è svolto l'incontro con la delegazione di parte pubblica del MIT e le OO.SS. Nazionali che ha avuto come oggetto la sottoscrizione dell'accordo sul FUA 2015 e un'informativa sulla circolare che definisce le modalità operative in merito alle revisioni dei veicoli pesanti superiori a 3,5 t.   Sul primo punto all'ordine del giorno abbiamo sottoscritto l'accordo relativo al Fua 2015 dopo il parere positivo degli organi di controllo. Il testo ricalca puntualmente l'ipotesi di accordo precedentemente firmata e per tale motivo, coerentemente, sigliamo l'accordo in questione. Nell'occasione abbiamo di nuovo segnalato qualche criticità rispetto all'applicazione del sistema di valutazione che sarebbe bene affrontare nell'ambito della discussione per il 2016 che, insieme alle altre OO.SS., abbiamo chiesto di avviare in tempi brevi.   In merito all'informativa sulla circolare il Direttore Vitelli, presente all'incontro, ne ha illustrato il contenuto  richiamando, in particolare, l'attenzione circa l'aumento della durata minima per la definizione delle operazioni di controllo in sede di revisione del veicolo e una migliore individuazione delle attività e dei profili di responsabilità in capo ai funzionari e operatori che esercitano tali compiti. Inoltre, proprio per affrontare le criticità derivanti da una sempre più insostenibile carenza di personale che sta progressivamente pregiudicando l'erogazione del servizio negli uffici della Motorizzazione civile, ha previsto l'apertura di un tavolo tecnico per affrontare tutte le problematiche connesse alla individuazione di alcune figure all'interno del personale del Ministero e al loro percorso formativo da adibire a supporto dell'attività di revisione.   Nella discussione che ne è seguita abbiamo evidenziato, visto che precedentemente alla riunione non ci era stato fornito nessun documento, la necessità di approfondire il contenuto della circolare e di rivederci in tempi stretti per valutare eventuali correttivi e avviare il tavolo tecnico previsto. La richiesta è stata accolta e presumibilmente saremo riconvocati il giorno 16 febbraio prossimo.   In coda alla riunione il Direttore Chiovelli ci ha informati circa lo stato del piano di razionalizzazione della logistica delle sedi centrali. A differenza di quanto preventivato, causa uno slittamento dei tempi di realizzazione di alcuni interventi connessi al piano (spostamento CED via Nomentana, secondo hangar di Ciampino) il termine dell'intera operazione sarà posticipato al 2020 con progressivi "step" di avvicinamento negli anni precedenti sulla base della conclusione degli interventi necessari.  
Su tutte queste tematiche vi aggiorneremo sugli eventuali sviluppi    

Roma, 9 febbraio 2017

IL COORDINATORE NAZIONALE
FP CGIL MIT
Roberto Morelli



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico