1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Aborto: dopo anni di battaglie della Cgil finalmente l'Ospedale San Camillo assume i vincitori del concorso per soli non obiettori

Assunti perché non obiettori. Con un concorso riservato unicamente a ginecologi dedicati alla legge 194. 
Per contrastare l'enorme ricorso all'obiezione di coscienza che in molte regioni d'Italia rende sempre più difficile accedere all'aborto, nelle prossime settimane due dirigenti-medici entreranno nell'équipe di interruzione volontaria di gravidanza dell'ospedale San Camillo-Forlanini, uno dei più grandi della Capitale, ma soprattutto punto di approdo (spesso ultimo) per migliaia di donne che arrivano da tutta la Regione.
194, il diritto negato: donne e non obiettori, l'altra faccia dell'aborto 


Una scelta importante della Giunta di Nicola Zingaretti. Un primo grande passo in avanti, un modello da applicare in tutta la Regione Lazio per garantire l'effettività della legge 194 e il diritto di scelta.


 

Legge 194, le donne di nuovo libere di scegliere

Intervista su "la Repubblica" del 22.02.2017



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 1 ora fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
  2. ++ Violenze e aggressioni, ancora pochi giorni per il corso Ecm Fad dal valore di 15,6 crediti rivolto a tutte le p… https://t.co/3HS3KZaa... 2 ore fa 16/07/2019 14:04 1151100334498045957
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico