1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

MEF riunione del 23 febbraio FUA 2016 - progressioni economiche 2016/2017

Progressioni economiche 2017

Riteniamo inadeguata la proposta avanzata dall'Amministrazione, nella riunione del 23 febbraio, di  stanziare € 4.250.000 per le progressioni economiche 2017, importo  che permetterebbe  un passaggio di fascia  soltanto   al 62% ( circa  2.029)   dei  lavoratori esclusi dalla procedura del 2016.  E' necessario  che l'importo sia incrementato   per  garantire  un passaggio economico a  tutti,  completando così   il percorso iniziato nel 2016.   Questa  richiesta è suffragata dal fatto   che la maggior parte di questi lavoratori ha già partecipato nel 2016 a corsi di formazione con esame finale, quindi valutabile ai sensi del  CCNL per un avanzamento economico. Pertanto non condividiamo la proposta di un  ulteriore corso di formazione , in quanto sarebbe un paradosso dover  sostenere nuovamente  un esame per  effettuare una progressione economica, oltretutto  senza  neanche  avere la certezza di ottenerla,  visto il numero limitato di  posti. Scenario che  potrebbe ripetersi nel 2018, quando potranno partecipare, oltre agli  esclusi dalla progressione del 2017, anche quelli passati di fascia nel 2016. Per evitare queste assurdità, l'unica soluzione per garantire a tutti  il giusto riconoscimento economico della professionalità acquisita sarebbe prevedere  il 100% delle progressioni economiche.    FUA e progressioni economiche 2016 L'importo complessivo del FUA ammonta a € 22.215.993 e sarà distribuito con  gli stessi criteri degli anni precedenti: 80% per incentivare la produttività e il 20% riservato alla contrattazione di posto di lavoro.  L'importo di € 92.594 è  riservato  all'incentivazione della produttività del personale della Direzione dei Sistemi Informativi e dell'Innovazione.  
Nella proposta per il FUA 2016  alla lettera C  è scritto che i  "risparmi  relativi alle procedure di sviluppo economico derivanti dal minor costo rispetto a quello preventivato incrementano la quota del 20% destinata ai fondi di sede". Non è chiaro a quali risparmi l'Amministrazione faccia riferimento.  Per le progressioni del 2016 erano stati stanziati € 13.000.000, quindi riteniamo che l'intero importo debba essere utilizzato, prevedendo uno scorrimento delle graduatorie fino a esaurimento delle risorse assegnate. Su questo punto  abbiamo inviato il 26 gennaio  una nota al Capo Dipartimento facendo presente che i funzionari incaricati di funzioni dirigenziali ai sensi del c. 6 art 19 d.lsg.165, non possono partecipare alle progressioni economiche in quanto inquadrati giuridicamente nell'area della dirigenza, regolamentata da specifico CCNL.   
Con lo stipendio di marzo saranno corrisposti gli arretrati del passaggio economico, ed entro il 24 marzo verranno completate le prove di esame dei  colleghi che non avevano potuto   sostenere la prova.   Indennità e nuove posizioni organizzative Per quanto riguarda gli altri argomenti affrontati, merita attenzione  la proposta dell'Amministrazione di individuare ai sensi dell'art. 32 c.2 del CCNL, una serie di indennità per remunerare,  con il FUA 2017, alcune  attività particolarmente gravose e di responsabilità, quali:
-  Responsabile del servizio di prevenzione e protezione;
-  Addetto al servizio di prevenzione e protezione;
-  Addetto all'emergenza;
-  Dipendenti assegnati al servizio Automobilistico centralizzato( autisti);
-  Difesa in giudizio dinanzi alla competente Autorità giudiziaria;  La proposta prevede anche la possibilità  di aumentare le indennità per i Direttori delle Segreterie delle Commissioni Tributarie non dirigenziali e di incrementare di 198 il  numero delle posizioni organizzative degli uffici centrali,  passando dalle 452  posizione previste dall'accordo del 30 marzo 2016  a 650, con uno stanziamento di €  2.156.500 rispetto al precedente di € 1.500.000. Considerato che le indennità proposte rappresentano un elemento di novità  per i lavoratori del MEF, ci siamo riservati di analizzarle successivamente;   a  tal fine abbiamo chiesto  di scorporare questa  parte  dall'accordo FUA 2016,  visto che le indennità  avranno ovviamente   incidenza sul fondo 2017.   Cartolarizzazione ( c. 165) Altro argomento di estrema importanza affrontato durante l'incontro ha riguardato  la cosiddetta cartolarizzazione, il contributo unificato e la prospettiva futura  di queste due risorse, fondamentali per  remunerare le attività, la produttività e la professionalità dei lavoratori del MEF. Anche se la Parte Pubblica si è impegnata a  garantire  lo stesso stanziamento  degli anni precedenti, individuando nuove fonti alimentanti, riteniamo necessario attivare al più presto un tavolo politico  per trovare congiuntamente una soluzione ad un  problema che, se  non viene  affrontato urgentemente, rischia di arrecare ai lavoratori del MEF un  grave danno economico  e professionale.  
Piano della sicurezza   Nel corso della riunione è stata data l'informativa  del piano sicurezza in ossequio alla legge 81/ 2008 e del piano evacuazione del palazzo di via XX settembre  in caso di grave necessità. Su quest'ultimo punto abbiamo chiesto che sia informata  anche  la RSU e i rappresentanti della sicurezza  della sede centrale, essendo i legittimi titolari a trattare detta materia.   Altre informazioni fornite nel corso della riunione.
- L'Amministrazione si è detta disponibile a verificare  la percorribilità  di  un processo normativo  per superare le differenze retributive  ancora esistenti tra il settore Finanze e il settore Tesoro;
-  E' stato preso l'impegno a procedere alla stabilizzazione del personale in comando presso gli uffici del Mef, considerato che sono venuti  meno gli impedimenti  normativi che hanno ad oggi  reso difficile    la soluzione di un problema che determina  grave disagio e incertezza professionale a  molti lavoratori.    
La riunione è stata aggiornata al prossimo 9 marzo.  

Roma 27 febbraio 2017

FP CGIL Funzioni Centrali
Luciano Boldorini                                                                                                                          



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico