1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Giustizia DOG: osservazioni a DM assunzioni

 


In riferimento al DM di cui in oggetto, non possiamo che esprimere apprezzamento per le assunzioni di personale che questa amministrazione ha programmato dopo anni di blocco totale; siamo soddisfatti anche dell'aumento di posti per il concorso di assistente giudiziario e per gli scorrimenti delle graduatorie  di altre pubbliche amministrazioni, riteniamo infatti che l'immissione di giovani leve negli uffici  sia necessaria per portare un necessario ricambio generazionale.    
Tuttavia intendiamo precisare che i numerosi pensionamenti previsti, le innovazioni tecnologiche introdotte, le peculiarità del lavoro svolto negli uffici giudiziari, impongono che il programma assunzionale divenga costante nel tempo fino a colmare completamente le migliaia di carenze che rimarranno anche in esito a queste assunzioni. In relazione allo scorrimento della graduatoria che prevede l'assunzione di 200 funzionari giudiziari questa organizzazione sindacale, chiede contestualmente lo scorrimento immediato del numero dei vincitori della procedura svoltasi ai sensi dell'art. 21 quater della L. 132/2015. In relazione alle assunzioni di funzionari contabili e informatici tramite scorrimento di graduatorie valide,  è a questo punto non più rinviabile, per non aggravare una intollerabile ingiustizia, che l'art.21 quater venga  esteso alle altre figure tecniche ex b3 e cioè contabili, informatici e linguistici, che sono stati inspiegabilmente dimenticati dall'art. 21 quater. E' inoltre necessario, dato l'ulteriore ingresso di numeroso personale in seconda area dall'esterno, oltre a procedere con urgenza alla discussione dei profili e del fua per dare risposta professionale ed economica a tutte le figure professionale, programmare indifferibilmente i passaggi dalla prima alla seconda area, aumentando sensibilmente i passaggi, che non possono essere solo 270, in modo da favorire il passaggio di tutti gli odierni ausiliari nella figura dell'operatore. Per svolgere il lavoro residuale della prima area, fino a che questo non venga completamente superato, si può ricorrere a forza lavoro già formata, ovvero ai tirocinanti della giustizia, da reclutare   con pubblica selezione tramite centri per l'impiego,  anche con contratto part time.
In una fase di profonda ristrutturazione dell'amministrazione della giustizia come quella attuale è assolutamente necessario rispondere, in modo soddisfacente, alla richiesta di personale che proviene dagli uffici giudiziari  nonché dare contestualmente risposte a tutti i lavoratori.  
Si coglie l'occasione per inviare distinti saluti.    

La Coordinatrice Nazionale
Ministero della Giustizia DOG
Amina D'Orazio                                                                             



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico