1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Comunicato Unitario incontro tra l' Amministrazione e le OO.SS

Si è svolto nella giornata di ieri un incontro tra l'Amministrazione ele OO.SS. avente all'ordine del giorno i seguenti argomenti:
-Accordo sulle modalità e criteri di ripartizione del Fondo incentivi per le funzioni tecniche di cui all'art. 113 del d.lgs 50/2016
-Informativa sulle modifiche di attribuzioni di funzioni di sicurezza all'USTIF di Bari e di Napoli
-Informativa sul telelavoro
-Informativa su pubblicazione bando di gara CED del Dipartimento trasporti, navigazione ed affari generali e personale;
in premessa l'Amministrazione ha comunicato che, a causa di sopraggiunti impegni che hanno coinvolto il Direttore ing. Vitelli, l'ultimo argomento all'ordine del giorno verrà rimandato ad una delle prossime riunioni.
Il primo argomento affrontato ha riguardato l'informativa relativa allamodifica di attribuzione delle funzioni di sicurezza relativamente agli impianti fissi della regione Sicilia trasferite dall'USTIF di Napoli a quello di Bari per riequilibrare le competenze dopo le vicende causate dall'incidente di Corato.
Su questo argomento, preso atto dell'informativa, abbiamo chiesto un approfondimento che ci consenta di capire meglio le scelte effettuate e nello stesso tempo ci possa offrire l'occasione per discutere ad ampio raggio sulle competenze, le funzioni e le ricadute organizzativo-funzionali su questo settore del Ministero.
Successivamente abbiamo avviato il confronto, fortemente atteso, su un tema particolarmente sentito come quello relativo al regolamento per le modalità e i criteri di ripartizione del Fondo per le funzioni tecniche di cui all'art.113 del decreto legislativo 50/2016.
Ci è stata fornita una dettagliata informativa dei 13 articoli che compongono il regolamento evidenziando e illustrando le motivazioni in base alle quali lo stesso è stato elaborato.
Diamoatto all'Amministrazione di aver prodotto un documento piuttostopuntuale ed articolato che rappresenta, a nostro avviso, un buonpunto di partenza ma questo non ci esime dalla circostanza che, datala indubbia complessità della materia, ci sia la necessità diulteriori chiarimenti ed approfondimenti su quanto esposto nel corso della riunione di ieri.
Alcune osservazioni e criticità sono già state poste in evidenza nel corso degli interventi che le Organizzazioni sindacali hanno fatto aseguito dell'informativa in particolare sul regime transitorio,sull'indicazione dei range nei criteri di ripartizione, sul tetto dei compensi, e sulle ricadute sulla Cassa di Previdenza e Assistenza.
Ovviamente molte altre osservazioni sono state segnalate nel corso della discussione e per questo motivo, oltre chè per rendere più funzionali le prossime riunioni, si è convenuto di produrre una serie di osservazioni attraverso documenti che le OO.SS. invieranno all'Amministrazione nei prossimi giorni.
Su questo abbiamo ribadito la necessità di lavorare in tempi ravvicinati onde consentire, visto i ritardi accumulati, l'importanza e la delicatezza dell'argomento, di chiudere il confronto nel più breve tempo possibile consentendo di dare una prima risposta alle tante questioni aperte e ancora irrisolte.
Dato il protrarsi della riunione anche l'informativa relativa all'attuazione del telelavoro è stata rimandata ad una prossima riunione.

Roma, 25 maggio 2017

          FPCGIL                 CISL                  FPUILPA
         (Morelli)               (Amato)               (Lichinchi)



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico