1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
News
Comunicato Unitario stato agitazione

Come a voi noto nella scorse settimane abbiamo inviato una nota al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti nella quale abbiamo annunciato lo stato di agitazione del personale del Ministero.
La vertenza trae origine dal profondo disagio in cui versano i lavoratori del Ministero con tantissime problematiche afferenti ad ogni Dipartimento rimaste irrisolte e con un sistema di relazioni sindacali insufficienti se non addirittura inesistenti.
Nessuna delle questioni aperte al Ministero ha trovato soluzioni soddisfacenti con un atteggiamento da parte dell'Amministrazione, ad iniziare dal vertice politico, dilatorio e inconcludente sia nelle soluzioni che nella tempistica.
Inoltre, più volte, abbiamo segnalato l'esigenza di un confronto politico sulle scelte strategiche di un Ministero che è cruciale e determinante nella prospettiva del rilancio complessivo del sistema Paese.
In questo quadro i lavoratori del Ministero stanno operando in un contesto di grande difficoltà sia in ordine alla progressiva riduzione del numero degli addetti sia per carenze funzionali ed organizzative che lasciano i singoli lavoratori esposti in prima persona rispetto alla possibilità di continuare a garantire i livelli di qualità nei servizi erogati.
Per questi motivi le scriventi Organizzazioni sindacali hanno ritenuto di dare un segnale forte con la proclamazione dello stato di agitazione con l'obiettivo di invertire il contesto attuale e segnare l'avvio di un percorso di mobilitazione che si svolgerà attraverso una serie di assemblee nei posti di lavoro che avrà come primo appuntamento la giornata del 19 giugno 2017 presso ilProvveditorato OO.PP. di Roma.
Il programma delle assemblee proseguirà secondo il seguente calendario:
6 luglio 2017 MILANO
7 luglio 2017 VENEZIA
Orario e modalità saranno comunicati con una prossima nota così come altre iniziative sul territorio che saranno definite successivamente.
Le Assemblee saranno convocate d'intesa con le strutture territoriali e vedranno la partecipazione dei coordinatori nazionalidi FP CGIL, CISL FP e UIL PA.

Roma, 12 giugno 2017

   FPCGIL               CISLFP                UILPA
(Chiaramonte)      (Marinelli)           (Colombi)



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico