1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Nota I Commissione Affari Costituzionali - Presidente della Commissione concorso 250 posti VF

 
 

16.06.2017 -

Alla I Commissione Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni Camera dei Deputati

Al Presidente della Commissione esaminatrice per i Concorso a 250 posti nella qualifica di  Vigile del Fuoco
Dott. Ing. Giorgio ALOCCI

Oggetto:  Vigili del Fuoco - Concorso 250 posti, modello concorsuale, valorizzazione dei Volontari, potenziamento degli organici e turn-over

La scrivente Organizzazione Sindacale, in data 6 giugno 2017, ha evidenziato, con l'allegata missiva, al Signor Ministro dell'Interno alcune criticità in merito al sistema concorsuale attuato per i Vigili del Fuoco.

Tali criticità, come prevedibile, sono state acuite nella fase di preselezione dei candidati al concorso per l'assunzione di 250 Vigili del Fuoco, ulteriormente aggravatasi con l'emanazione del D.M. di approvazione della graduatoria della prova preselettiva contenente l'elenco degli ammessi alle prove successive.

Come noto, la scrivente organizzazione da anni rappresenta la necessità di attuare una profonda modifica al modello concorsuale, costoso sia per l'Amministrazione che per i concorrenti, ma anche non all'altezza del compito che si prefigge, quello di assumere bravi e giovani Vigili del fuoco, anche in considerazione del grave problema relativo all'elevata età media dei Professionisti del Corpo Nazionale.

Abbiamo ripetutamente chiesto, anche unitariamente ma senza alcun riscontro da parte degli organi competenti, che venisse garantito il riconoscimento del ruolo dei nostri Vigili Volontari, attraverso specifiche riserve concorsuali in sostituzione dell'attuale 45% imposto a favore dei volontari di ferma breve.

Ora, siamo costretti ad assistere alla denuncia di presunte anomalie, operata da alcuni organi di stampa e rilevabile anche attraverso i social-network, rispetto ad una preselezione che, comunque, nulla ha a che vedere con le necessità del Corpo e, nostro malgrado, presterà il fianco ad una infinità di ricorsi. In tal senso, riteniamo doveroso segnalare le migliaia di richieste di intervento che arrivano dai territori.
Per quanto sopra, ci vediamo costretti a chiedere un incontro, a carattere d'urgenza, finalizzato ad approfondire e definire le seguenti tematiche:

1) Potenziamento degli organici e turn-over:

le date di inizio dei corsi di formazione per Vigile del Fuoco relative agli anni 2017 e 2018, sia per il potenziamento degli organici sia per la copertura del turn-over, con conseguente scorrimento delle graduatorie degli idonei al concorso 814.  

2) Concorso a 250 posti nella qualifica di Vigile del Fuoco: 

siamo a chiedere se la Commissione incaricata sia a conoscenza dei fatti esposti e quali accertamenti siano stati disposti per verificare possibili anomalie; se, a parere della Commissione esistano i presupposti per validare la prova in oggetto e se intenda completare la procedura di selezione;

3) Concorso/stabilizzazione dei Vigili Volontari: 

riteniamo sia doveroso iniziare, da subito,un percorso che, come attuato in passato, possa garantire una fase concorsuale, mirata alle esigenze delle Direzioni Regionali, dedicata ai Vigili del Fuoco Volontari che siano iscritti all'albo ed abbiano un'età non superiore ai 30 anni. Fase concorsuale da svolgersi, per limitare i costi e per il solo accesso, a livello regionale e su materie attinenti le attività del Corpo Nazionale così attualmente in essere; si evidenzia che tale modalità potrebbe garantire stabilità di organico ai Comandi Provinciali e contestualmente potrebbe limitare, a favore del personale, la mobilità indotta da un sistema che non tiene conto dei bisogni dei lavoratori, monitorando  le richieste di mobilità solo in previsione dell'emanazione di bandi da emanarsi regolarmente ogni triennio;

Nell'evidenziare che tale richiesta riveste carattere d'urgenza, data la necessità di assicurare un organico adeguato al Corpo nazionale, anche in vista di un imminente e massiccio turn-over, si porgono distinti saluti

Il Coordinatore Nazionale FP CGIL VV.F.             Il Segretario Nazionale FP CGIL      
           Mauro GIULIANELLA                                     Salvatore CHIARAMONTE 

 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico