1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Comunicato unitario - Incontro Sottosegretario di Stato - Roma, 5 luglio 2017


ISTITUZIONE DEL FONDO INTEGRATIVO DEL TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO DEL PERSONALE CIVILE DELLA DIFESA
PASSAGGI FRA LE AREE
LA SERIETÀ E LA CONCRETEZZA ALLA FINE PAGANO SEMPRE!!!


Si è svolto oggi, il previsto incontro fra Amministrazione Difesa eOO.SS. Nazionali per fare il punto sulle numerose questioni oggetto di dibattito nelle numerose e partecipatissime assemblee svolte dalle scriventi su tutto il territorio nazionale. L'incontro ha visto la presenza del Sottosegretario On. Rossi con delega alle relazioni sindacali che confermando gli impegni assunti dal vertice politico lo scorso 5 Aprile ha illustrato e presentato quanto fattivamente prodotto dall'Amministrazione in base agli accordi:

1) È stata consegnata alle OO.SS. la norma istitutiva del fondo integrativo a favore del personale civile, corredata dalla relazione tecnica e dai vari passaggi istituzionali necessari per la definitiva approvazione, per il definitivo varo con la prossima legge di bilancio.

2) È stata consegnata la norma relativa alla riqualificazione del personale dell'Amministrazione difesa che consente di realizzare il passaggio fra le aree (dalla prima area alla seconda e dalla seconda alla terza) comprensiva della relazione illustrativa che motiva tale norma.

3) La tabella di equiparazione tra i ruoli ha finalmente esaurito il suo iter e sarà presentata al prossimo consiglio dei ministri utili ai fini della sua pubblicazione entro il mese di luglio.

4) E' stata consegnata da SMD la direttiva sui criteri di impiego del Personale Civile che, come avevamo richiesto, vedrà la luce contestualmente alla tabella.

5) E' stato fissato entro il termine di 15 giorni il tavolo tecnico sulle modalità assunzionali in deroga, il cui risultato dovrà essere riassunto negli emendamenti che la Ministra Pinotti dovrà far inserire nel d.d.l. sul libro bianco.

6) E' stato consegnato un aggiornamento sul protocollo della mobilità che dovrebbe modificare le disfunzioni ad oggi riscontrate. Entro il18 luglio consegneremo le nostre osservazioni in merito.

7) E' stata accordata la necessità di una verifica sulla problematica del transito dei militari, verificando l'attuabilità degli attuali criteri e modalità.

8) Confermato, per il 20 luglio p.v., il tavolo di confronto sulle problematiche relative a lavori insalubri, polverifici e imbarchi, su cui verrà avviato a breve un tavolo bilaterale con INPS per la modifica del Decreto Luogotenenziale 1100/1919 e per approfondire gli aspetti d'interesse legati alla sentenza 2015 della Corte dei Conti.

Siamo dunque passati, esattamente come da noi richiesto, alla fase esecutiva di realizzazione degli accordi assunti in sede Politica ed abbiamo chiesto che ciò avvenga nel minor tempo possibile. L'Amministrazione si è impegnata a seguire con la debita attenzione tutti gli iter burocratici e a notiziare sugli sviluppi. In allegato la documentazione che ci è stata consegnata e che certifica che quanto abbiamo annunciato nei nostri comunicati unitari e nelle assemblee, si sta concretizzando e che è sempre più necessario l'impegno di tutti perché ciò avvenga velocemente.

Roma, 5 luglio 2017

FP CGIL                    UIL PA              FLP DIFESA
Francesco Quinti   Sandro Colombi   Giancarlo Pittelli



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico