1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Giustizia DOG - Assunzioni 21 quater


Roma, 13 novembre 2017

Continuano le buone notizie per i lavoratori della Giustizia!!!!!!!!
Il 10 novembre, con provvedimento del Direttore Generale del personale e della formazione, è stata dichiarata l'assunzione dei 1770 vincitori della procedura effettuata per le figure professionali di Cancelliere e Ufficiale Giudiziario, per il passaggio di area rispettivamente per Funzionario Giudiziario e Funzionario UNEP.
Al seguente link: www.giustizia.it/giustizia/it/mg_2_9_9_15.page troverete i provvedimenti che riguardano entrambi i profili.
Tale passaggio comporta giuridicamente una nuova assunzione nella sede di appartenenza. Coloro che lavorano in regime di distacco, essendo un istituto attivabile su base volontaria, sono invitati a presentare una nuova quanto celere istanza all'Ufficio di appartenenza, se intendono continuare ad usufruire di tale istituto. Per il personale comandato, è necessario che gli interessati esprimano nuovamente l'assenso a permanere in tale posizione e sarà acquisito l'interesse dell'Amministrazione di destinazione a continuare ad avvalersi del dipendente comandato. Anche coloro che attualmente hanno un rapporto di lavoro a tempo parziale, se intendono continuare ad usufruirne, devono presentare nuova istanza all'Ufficio di appartenenza . Il percorso di promozione del personale , che si sta attuando, era ormai estremamente necessario, perché va a colmare una voragine di anni di assenza di serie iniziative, aventi per scopo la crescita professionale dei lavoratori , i quali, molto demotivati e demoralizzati , hanno comunque continuato ad adempiere egregiamente ai propri doveri. La stessa Amministrazione centrale definisce, in una nota, questo risultato come un " risultato importante" perché realizza la prima vera riqualificazione del personale interno. La stessa nota parla anche di stanziamenti confermati, nella legge di stabilità, per gli scorrimenti delle graduatorie. Questo provvedimento, insieme alla firma, del ministro Orlando, sul DM che recepisce i profili rimodulati e ridenominati, rappresenta la prima e concreta realizzazione del vasto percorso di promozione professionale prevista e sottoscritta con l'Accordo del 26 aprile 2017 dopo un lungo confronto tra Amministrazione e Organizzazioni Sindacali. Lo stesso Ministro ha ribadito che questo è solo l'inizio e che nei giorni e nelle settimane a venire, tanti obiettivi programmati nell'Accordo del 26 aprile con le Organizzazioni Sindacali, diventeranno concreti. Dal canto nostro continueremo a monitorare ed a sollecitare affinché tutto il percorso previsto nell'Accordo del 26 aprile si concretizzi in favore di tutti i lavoratori della Giustizia.

La Coordinatrice Nazionale FP CGIL
Ministero della Giustizia DOG
            Amina D'Orazio



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico