1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Ministero Lavoro - INL ANPAL - Una grande dimostrazione di combattività e d'orgoglio... la mobilitazione continua


Venerdì 17 novembre in tutte le piazze d'Italia centinaia di lavoratori dell'INL hanno manifestato unitariamente davanti alle Prefetture:
-per i tagli al FUA
-per rivendicare la propria funzione sociale
-per ribadire che la garanzia della sicurezza sui posti di lavoro e la lotta al lavoro nero non si fanno senza mezzi e senza risorse.

Nella stessa giornata, centinaia di lavoratori del Ministero del Lavoro e dell'ANPAL si sono riuniti in una grande assemblea presso la sede di via Flavia, confermando la propria intenzione di partecipare ad una lotta che restituisca salario e dignità al personale di un'Amministrazione che, da troppi anni, viene attaccata e fortemente penalizzata dalla politica proprio per le sue funzioni sociali....

E' solo l'inizio!!

Consegnare ai Prefetti le richieste emerse durante le assemblee è un segnale importante, perché si intervenga già a livello territoriale sugli organi governativi.Pretendere, come accaduto a Roma, che la Dirigenza si confronti direttamente con l'assemblea bella e combattiva dei lavoratori, ribadendo che la soluzione alla vergogna dei tagli al FUA sia cancellata con un intervento politico, è stato altrettanto importante.

Ora bisogna continuare, senza cedere di un solo passo, altrimenti sarà disperso nel nulla quanto di buono fatto nelle giornate passate.Le Amministrazioni coinvolte devono sapere che i lavoratori dell'INL, del Ministero e dell'ANPAL sono pronti, insieme alle OO.SS., a mettere in campo tutti gli strumenti democratici necessari a far sì che, non solo i soldi che il MEF vorrebbe tagliare siano restituiti, ma anche che le riforme - condivise o meno - non possono essere fatte a costo zero o, peggio ancora, sulla pelle di tutti i lavoratori.

Per queste ragioni, si chiede a tutti i lavoratori di continuare a partecipare alle iniziative che si propongono a partire da oggi:
-Assemblea permanente di 30 minuti al giorno, durante l'orario di apertura al pubblico, informando l'utenza delle motivazioni della protesta in atto;
- Giovedì 23 novembre p.v. per il personale dell'Amministrazione Centrale (Lavoro-INL -ANPAL) assemblea presso la sede di Via Veneto dalle ore 11.00 alle 13.00;
- Venerdì 24 novembre p.v., per il personale INL delle sedi capoluogo degli uffici interregionali e limitrofe, presidio davanti alla sede degli Ispettorati interregionali dalle ore 12.00 alle 13.00.

Roma, 20 novembre 2017

  FP CGIL      CISL FP      UILPA       CONFSAL-UNSA   USB-PI     INTESA F.P.
  Ariano        La Rosa      Vignocchi          Di Biasi              Sabani        Morgia
 Palumbo                                               Giovannetti

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico