1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Mibact - Comunicato 24 novembre 2017


PROGRESSIONI ECONOMICHE: ARRIVA LA CIRCOLARE ESPLICATIVA ASSUNZIONI: QUANDO E COME? MOBILITA' VOLONTARIA: ALCUNE PRECISAZIONI

Ieri pomeriggio si è svolto un sorteggio nel quale è stata estratta la lettera alfabetica da cui iniziare per lo svolgimento delle prove a quiz. La lettera estratta è la U e pertanto le prove inizieranno con i lavoratori il cui cognome inizia dalla lettera suindicata. Sempre ieri ci è stato comunicato che le prove inizieranno a partire dal giorno 29 novembre p.v., secondo l'ordine di inquadramento per area, per primi saranno interessati i lavoratori dell'area prima, e successivamente quelli appartenenti all'area seconda e terza. È in via di emanazione la Circolare esplicativa sulle modalità di effettuazione delle prove e la loro calendarizzazione. Al momento possiamo solo chiarire che le prove si effettueranno dalle postazioni di servizio, con 45 minuti di tempo a disposizione, estendibili a 60 minuti nei casi particolari dove le modalità di effettuazione richiedano ausilio (ad esempio il personale ipovedente), secondo modalità che saranno definite nella Circolare: si tratta quindi di verificare quali condizioni verranno offerte per i lavoratori che fruiranno di assenze a vario titolo, in particolare quelle rapportate alle tutele sociali ed alla malattia e di comprendere quali accorgimenti verranno usati per le categorie di lavoratori che normalmente non hanno postazioni di servizio con p.c. e collegamento ad Intranet. Su tutto questo rinviamo ad una valutazione successiva alla emanazione della Circolare e vi terremo puntualmente informati.

ASSUNZIONI

Sulla vicenda assunzionale registriamo ancora gravi ritardi che stanno provocando malumore e sconcerto tra i vincitori e gli idonei interessati. Abbiamo ricevuto istanze diverse tra di loro che intrecciano due problemi: la tempistica nelle assunzioni e la scelta delle sedi. Per quanto riguarda il primo punto siamo totalmente d'accordo con i vincitori della graduatoria relativa ai funzionari archivisti che, con una nota, chiedono chiarezza sui tempi di assunzione, rispetto ad una vicenda che vede la pubblicazione della graduatoria già diversi mesi fa e che ha visto molti aggiustamenti fino all'ultima decisione che ha sconcertato gli interessati, ovvero la decisione della Commissione Formez di sospendere la graduatoria a seguito della verifica dei titoli degli interessati da cui è risultata l'esclusione di 11 persone che, secondo la commissione stessa, non sono in possesso dei titoli previsti dal bando. Insomma un pasticcio che rischia di far slittare oltre i tempi previsti, ovvero il 31 dicembre p.v., le procedure di immissione nei ruoli. Cosa che è assolutamente da evitare in quanto lo slittamento al nuovo anno implicherebbe un ulteriore ritardo dovuto alla necessità di procedere alla riassegnazione delle risorse economiche stanziate per finanziare il processo. Appare altresì condivisibile l'altra richiesta che ci perviene da un gruppo numeroso di vincitori nelle varie qualifiche che chiedono di rivedere l'assegnazione delle sedi considerando nel pacchetto anche gli ulteriori 200 scorrimenti previsti nel DDL Stabilità 2017. Seppur consapevoli del fatto che una norma diventa tale solo a seguito dell'approvazione parlamentare, la richiesta appare ragionevole naturalmente a patto che si rispettino i tempi previsti per l'assunzione entro il 31 dicembre prossimo, per i motivi che abbiamo sopra esposto. Su queste due richieste inviteremo l'amministrazione a fare chiarezza e ad assumere i conseguenti impegni.

MOBILITA' VOLONTARIA

A fronte delle numerose richieste di chiarimento circa l'attuazione e a seguito di numerosissime segnalazioni secondo le quali non sarebbero state rispettate le clausole contenute nell'accordo, in particolare per quello che riguarda l'applicazione del vincolo del 70% rispetto alla copertura organica dei profili, ovvero di lavoratori che, pur rientrando in quel criterio non hanno visto soddisfatta la propria istanza di trasferimento, specifichiamo quanto segue:

- Noi riteniamo che la graduatoria debba mantenere validità fino alla emanazione di un bando successivo;
- Sulla base di questo noi pensiamo sia possibile procedere immediatamente allo scorrimento di graduatoria a seguito delle rinunce, riaprendo la procedura;
- Inoltre riteniamo che il mantenimento della graduatoria aperta potrebbe consentire, sia a seguito dell'assegnazione delle sedi al personale che delle nuove assunzioni, la possibilità di trasferimento in quanto soddisfatte le condizioni previste dall'accordo.

Queste sono in sostanza le richieste che avanzeremo al tavolo ed anche su questo sarete tempestivamente aggiornati

    FP CGIL
Claudio Meloni

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 19 ore fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
  2. ++ Violenze e aggressioni, ancora pochi giorni per il corso Ecm Fad dal valore di 15,6 crediti rivolto a tutte le p… https://t.co/3HS3KZaa... 20 ore fa 16/07/2019 14:04 1151100334498045957
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico