Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

News

INL - Unitario - Anno Nuovo Vita Nuova?


Il 9 gennaio si è tenuto il primo incontro con l'Amministrazione dopo la pausa natalizia.

L'Amministrazione ci ha comunicato che l'accordo FUA 2016 e l'accordo stralcio 2017 sono stati mandati in certificazione. Ci ha inoltre informato di aver chiesto e ottenuto dal Ministero del Lavoro i primi dati necessari per l'avvio della discussione sulle progressioni economiche.

Ulteriori novità riguardano un prossimo incontro con INPS e INAIL - in cui si andrà a discutere del DM di trasferimento dei fondi di missione - e la volontà dell'INL di predisporre un interpello, previa intesa con le OO.SS., per coloro che fossero interessati ad andare a svolgere attività di vigilanza nella Regione Sicilia.

Da parte nostra, abbiamo anzitutto ribadito il necessario rispetto del cronoprogramma sottoscritto a dicembre - ragion per cui abbiamo fatto presente la necessità di avere al più presto i dati numerici complessivi sulle progressioni economiche - e altresì il bisogno di avviare una discussione sulla formazione di tutto il personale.
Abbiamo poi evidenziato l'importanza di mantenere una struttura che racchiuda in sé l'organizzazione nel suo complesso e la necessità di condividere in sede sindacale un regolamento sull'attribuzione degli incarichi di responsabilità.

Con riferimento alla vigilanza, abbiamo affermato la necessità di un incontro urgente unitario anche con i vertici di INPS e INAIL, per capire come si intenda gestire questa essenziale attività dell'Ente, per evitare ripercussioni negative come già accaduto nel 2017.

Alla luce di queste disponibilità dell'Amministrazione, riteniamo opportuno invitare i lavoratori a sospendere momentaneamente le mobilitazioni locali ancora in atto. Da parte nostra, non riteniamo affatto di revocare lo stato di agitazione, fino a che non avremo atti concreti entro la scadenza indicata nel cronoprogramma.

Sia ben chiaro, quindi: se entro marzo non vi saranno i risultati concreti che abbiamo indicato nel cronoprogramma, rimetteremo in campo con forza e a tappeto tutte le iniziative di mobilitazione e di lotta necessarie.

Roma, 11 gennaio 2018

FP CGIL Matteo Ariano
CISL FP Antonella La Rosa
UIL PA Angelo Vignocchi

 
 (74.69 KB)Download comunicato (74.69 KB).
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito