1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Giustizia amministrativa - Comunicato unitario


Si è svolto ieri 24 gennaio il preannunciato incontro con l'Amministrazione per la disamina delle osservazioni proposte dalle scriventi sullo schema di "Modifica del regolamento degli uffici amministrativi della Giustizia Amministrativa" di cui alla delibera del Consiglio di Presidenza della G.A. n. 96 del 15.12.2017.

L'Amministrazione ha effettuato una attenta lettura delle osservazioni proposte, chiedendo ulteriori chiarimenti in sede di incontro ed ha mostrato il proprio interesse rispetto alle perplessità espresse nel documento da noi proposto.

Su nostra richiesta l'Amministrazione si è impegnata ad effettuare un monitoraggio della concreta attuazione del nuovo assetto organizzativo, nell'ambito dell'Organismo paritetico per l'innovazione previsto dal nuovo CCNL, anche al fine di proporre, congiuntamente ai sindacati, correttivi e miglioramenti.

Abbiamo, infatti, ribadito la preoccupazione in merito ad alcuni accorpamenti di strutture già fortemente oberate da ingenti e complessi carichi di lavoro, come, a titolo di esempio, I TTARR di Napoli e Salerno, Milano e Brescia, Reggio Calabria e Catanzaro.

Per tali motivi abbiamo esplicitato con forza l'esigenza di istituzionalizzare momenti di confronto tra gli organi di indirizzo e controllo e la dirigenza titolare delle responsabilità gestionali. Si è richiesto, a tal fine, l'istituzione di una Conferenza dei dirigenti, quale organo di rappresentanza degli stessi.

Il Segretario Generale, dopo avere esplicitato le ragioni delle scelte effettuate nel nuovo schema organizzativo, ha quindi assunto l'impegno a rappresentare al Presidente del Consiglio di Stato le osservazioni e proposte del sindacati, per valutare eventuali modifiche.

Nei prossimi giorni le parti si incontreranno per discutere dei criteri di assegnazione degli incarichi ai dirigenti e delle fasce agli Uffici. Su tale ultimo aspetto il Segretario generale ha anticipato ai sindacati che sarà posta particolare attenzione in merito al riconoscimento economico degli Uffici accorpati.

Informativa sull'attuazione art. 37, comma 13 del d.l. 98/2011 - Anno 2016. L'Amministrazione ha informato in data odierna che con delibera del Consiglio di Presidenza in data 15 dicembre 2017, sono state ripartite le somme stanziate per l'anno 2016 tra gli uffici della G.A..

Il budget per l'anno 2016 sarà distribuito tra il personale in base ai criteri a suo tempo concordati in sede di contrattazione integrativa nazionale, con riferimento alle modalità di determinazione della remunerazione della produttività individuale.

A breve sarà data informativa alle OO.SS. territoriale e alle RSU di ciascuna sede.

25 gennaio 2018

CGIL FP  
Tiziana Giangiacomo
CISL FP
Marcello De Vivo
Giosuè Perrella
UIL PA
Elisabetta Argiolas

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico