1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Agenzia delle Entrate - Accordi con le OO.SS. sottoscritti il 2.2.2018


Il 2 febbraio è stata sottoscritta l'ipotesi di accordo inerente il Fondo produttività 2015. Il fondo disponibile per l'anno 2015 è pari a € 155.695.438 al netto dei contributi a carico del datore di lavoro, con una diminuzione di €17.773.381 rispetto al fondo 2014. Questa riduzione è dovuta all'impegno delle somme fisse e ricorrenti per la riqualificazione del 2015. La riduzione ha avuto una incidenza maggiore sulla produttività individuale, diminuita di circa 12 milioni,rispetto alla diminuzione di 4 milioni per quella collettiva.Per quanto riguarda l'ipotesi di accordo abbiamo chiesto chiarimenti sui seguenti punti:
- Per le attività relative alla Voluntary la ripartizione del fondo con riferimento agli obiettivi assegnati e all'effettiva sede di lavorazione;
- Variazione dei coefficienti di valutazione professionale al fine di uniformare le attività svolte;
- L'inserimento dei rimborsi IRAP e IRES nel coefficiente di produttività riguardanti l' IVA;
- Consuntivazione delle ore di verifica ( MUV)

Per remunerare le attività riguardanti la Voluntary è stato concordato di utilizzare il coefficiente di valutazione1,7.

L'ipotesi sottoscritta ha recepito la nostra proposta di equiparare, ai fini del salario di produttività, i rimborsi IRAP e IRES a quelli IVA. Sulle altre richieste si pronuncerà il tavolo negoziale nell'ambito della prevista discussione sull'aggiornamento dei coefficienti di valutazione dei diversi tipi di attività svolte.

Per la consuntivazione delle ore di verifica (MUV) è stato confermato che la nota inviata a dicembre 2017 non ha alcuna incidenza per gli anni 2015, 2016 e 2017. Per il 2018 l'amministrazione ha proposto l'istituzione di un tavolo tecnico al fine di trovare una soluzione per l'assegnazione del salario accessorio.

In riferimento all'indennità di Front office abbiamo chiesto di esplicitare ulteriormente che i coefficienti utilizzati hanno il solo obiettivo di individuare le somme da ripartire tra i vari uffici e non devono avere alcuna rilevanza sugli accordi locali per diversificare il pagamenti dell'indennità di front-office.

L'amministrazione ha confermato il pagamento dell'acconto 2017 per il mese di marzo.

Per il 12 febbraio è stata fissata una riunione per la ripartizione Fondo Produttività relativa al 2016.

Inoltre abbiamo sottoscritto l'accordo per stabilizzare i distaccati al 31 gennaio 2015 con l'impegno di sottoscrivere, entro gennaio 2019, un nuovo accordo per la stabilizzazione dei colleghi distaccati al 31 gennaio 2016.

Roma 5 febbraio 2018

FP CGIL NAZIONALE
Coordinamento Agenzia delle Entrate

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @fpcgilmedici: Trattativa serrata per il rinnovo del contratto dei medici e dei dirigenti del Servizio sanitario nazionale. Qual è lo st... 10 ore fa 15/07/2019 14:26 1150743547504672768
  2. ? Un primo importante risultato verso il riconoscimento dei diritti di 3 mila lavoratrici e lavoratori che in quest… https://t.co/k5O2VkXv... 3 giorni fa 12/07/2019 11:42 1149615019425841153
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico