1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Firmata la preintesa su nuove procedure di qualificazione per la terza area

Roma, 31 luglio 2007

Ai lavoratori dell'Agenzia delle Entrate


Nella serata di ieri, presso la Direzione Generale dell'Agenzia, dopo un confronto serrato ed a tratti aspro, abbiamo sottoscritto una importante preintesa che, per la prima volta, definisce e pianifica per gli anni a venire, una seria politica di riqualificazione verso la terza area funzionale.
L'accordo infatti prevede il bando di una prima procedura per 1.050 posizioni la cui graduatoria scorrerà fino alla concorrenza di ulteriori 950 posti in relazione ad un corrispondente numero di assunzioni dall'esterno.
A questa procedura seguiranno, successivamente ulteriori concorsi, riservati al personale della seconda area, nei quali il numero delle posizioni da ricoprire sarà pari a quello delle assunzioni dall'esterno.
Si afferma quindi con successo il principio, che abbiamo fortemente sostenuto e motivato, di affiancare alla necessità di rimpiazzare il personale in uscita e potenziare l'azione dell'Amministrazione nelle regioni con forti carenze di personale, l'altrettanto necessaria riqualificazione dei lavoratori in attività, per fare fronte al crescente impegno che il paese richiede sul terreno della lotta all'evasione fiscale e rispondere, nel contempo, alle giuste aspirazioni di carriera dei colleghi.
Le nuove procedure inoltre prevederanno l'espletamento di una prova d'esame scritta, a garanzia della massima trasparenza ed oggettività nella valutazione dei candidati e consentiranno a tutti i lavoratori della seconda area di poter mettere alla prova, anche più volte negli anni, la propria professionalità e capacità a ricoprire incarichi della terza area funzionale.
Va infine sottolineato, insieme con l'apprezzamento per le attività svolte nella 2^ area funzionale, l'impegno, assunto dall'Agenzia, a prevedere ulteriori ed accelerate procedure di crescita retributiva verso le posizioni apicali dell'area.
La preintesa, che vi inviamo, sarà portata alla valutazione del nostro coordinamento nazionale nei prossimi giorni di settembre. Entro la fine dello stesso mese dovremo quindi procedere alla definizione dei criteri per la ponderazione e valutazione dei titoli, alle modalità di svolgimento delle prove d'esame ed alla ripartizione per singola regione dei posti messi immediatamente a concorso.
Augurando a tutti buone vacanze

p. la FP CGIL Nazionale
Agenzia delle Entrate

Il Coordinatore
Carlo Cielo




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @cgilnazionale: La scomparsa di #Camilleri lascia un grande vuoto di passione civile. La sua vita e il lavoro sono sempre stati testimonâ... 9 minuti fa 17/07/2019 12:42 1151442162745262080
  2. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 21 ore fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico