1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

News informa

 
A TUTTI I LAVORATORI

In questi ultimi giorni siamo stati impegnati a discutere con l'Amministrazione alcuni accordi, primo fra tutti quello sul nuovo Modello Organizzativo.
Come già comunicato, il nuovo modello nasce dall'esigenza, da un lato di migliorare l'efficienza e la qualità dei servizi erogati dall'Inail, dall'altra per rispondere ai vincoli imposti dalla Finanziaria in merito al riequilibrio fra le attività di supporto e le attività istituzionali.
Il confronto sul modello è stato lungo, faticoso e articolato ma alla fine ha prodotto sostanziali modifiche su quei punti in cui la FP CGIL INAIL aveva ravvisato la necessità di intervenire per meglio definire il progetto rispetto alla funzione dell'attività ispettiva, sulla centralizzazione in regione del processo contabilità, sull'articolazione dei flussi procedurali fra le sedi provinciali e regionali per alcuni aspetti legati ad attività gestionali istituzionali, nonché sulla ricaduta che le modifiche introdotte a seguito del nuovo Modello Organizzativo avrebbero comportato nei confronti del personale dell'Istituto , anche rispetto ai precedenti accordi sottoscritti il 31.7 u.s.
Vicini alla conclusione della discussione era intervenuto un ostacolo legato all'autorizzazione all'assunzione dei vincitori del concorso a C1; come è noto la possibilità di assumere i 970 colleghi vincitori avrebbe, conseguentemente, comportato la soluzione per la trasformazione dei CFL, ex LSU e inquadramento in B2 dei vincitori del concorso interno.
Data l'importanza della questione, coerentemente con il fatto che le politiche del personale sono all'interno di un discorso più complessivo relativo all'organizzazione del lavoro , avevamo subordinato la sottoscrizione del nuovo Modello Organizzativo ad un formale impegno del Dipartimento della Funzione Pubblica a modificare la procedura autorizzativa per l'INAIL secondo la nostra richiesta.
Tale lettera formale è intervenuta nella giornata di ieri sbloccando, per quanto ci riguarda, anche la valutazione positiva sul progetto organizzativo anche per quanto riguarda la nuova dotazione organica 2007/2009.
Tra l'altro abbiamo registrato con favore, che il Consiglio d'Amministrazione, su richiesta specifica della FP CGIL ha rimandato l'approvazione del progetto a lunedì 24 p.v. così da acquisire la valutazione delle OOSS stesse alla luce delle novità intervenute.
Crediamo che anche questo segnale sia frutto della nostra iniziativa proprio nella considerazione da noi sempre sostenuta, che la contrattazione sia la massima valorizzazione delle corrette relazioni sindacali.
Seguiranno specifiche informazioni con puntuali valutazioni delle modifiche sottoscritte.
Roma, 21 dicembre 2007

IL COORDINATORE NAZIONALE
FP CGIL INAIL

Roberto Morelli


 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico