1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Firmato l'accordo sulle progressioni economiche


Il 21 dicembre è stato firmato l'accordo per il completamento delle progressioni economiche all'interno delle aree in attuazione sia dell' art. 15 CCNL comparto Ministeri, quadriennio 1998-2001, sia dall'art. 21 del CCNI.

L'accordo accoglie quanto più volte sostenuto dalla FP CGIL durante la trattativa: tenere separate le due progressioni poiché determinate da modalità diverse , vincendo così le resistenze di chi voleva impedire il "doppio salto" per quanto riguarda il concorso C1-C1S/C2.
Con detto accordo tutto il personale idoneo dei concorsi B2/B3, C1-C1S/C2, C2/C3, sarà inquadrato nel nuovo livello retributivo con decorrenza 1 gennaio 2007.
La stessa decorrenza si applica alle progressioni economiche all'interno delle aree per tutto il personale che non ha ancora beneficiato di alcuna progressione.
Vengono altresì retrodatate al 1 gennaio 2007 anche le progressioni economiche già avvenute nel corso dell'anno.
Si allega il testo dell'accordo.
La prossima riunione è stata fissata il 9 gennaio 2008 per :
- esaminare le problematiche sorte nell'applicazione dell' art. 17 del CCNI (posizioni organizzative)
- definire i criteri relativi alla prova scritta per il concorso dalla seconda alla terza area
Roma, 28 dicembre 2007

FP Cgil Nazionale
Luciano Boldorini


 
 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico