1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Sanità privata: risposta di AIOP alla nota unitaria del 30 Aprile - Comunicazione delle Segreterie Fp Cgil Cisl Fp Uil Fpl

Manifestazioni 9 Maggio 2008  per mancato rinnovo CCNL Sanità privata: pubblichiamo la comunicazione inviata dalle Segreterie Fp Cgil Cisl Fp Uil Fpl alle proprie strutture e il testo della nota di AIOP in risposta alla lettera unitaria del 30 aprile scorso. 


La nota, (di seguito pubblicata ndr) che ascriviamo nel novero delle provocazioni che le associazioni datoriali hanno ripetutamente offerto negli ultimi mesi sulla questione del mancato rinnovo contrattuale della sanità privata, ripropone in maniera ormai macroscopica le insostenibili contraddizioni di un sistema imprenditoriale per il quale la garanzia di esigibilità dei diritti del lavoro è arma di vero e proprio ricatto nei confronti delle Regioni.

Si usano platealmente i lavoratori, i loro legittimi bisogni, l'inalienabile diritto ad avere un rinnovo contrattuale dopo 28 mesi dalla scadenza, esclusivamente per "alzare il prezzo".

E nel fare ciò l'AIOP ora, come l'ARIS qualche giorno fa, non esita a scaricare le proprie responsabilità verso altri soggetti: lavoratori, Governi Regionali, Stato.

Una provocazione, quindi, che non va accolta per la evidente strumentalizzazione degli argomenti usati, ma che dobbiamo essere in grado di partecipare, condividendone la gravità, innanzitutto con i lavoratori, ai quali queste associazioni negano il rinnovo contrattuale, e con gli Assessori ed i Governatori regionali accusati da AIOP ed ARIS di essere gli unici responsabili di questo insostenibile ritardo.

Vi invitiamo, dunque, a dare la massima diffusione dell'allegata nota fra i lavoratori e nelle iniziative di mobilitazione organizzate per il nove maggio e a fare in modo che negli incontri programmati per lo stesso giorno con gli assessori regionali questa nota di AIOP sia oggetto di discussione ed approfondimento; deve essere chiaro che su questa vicenda il sindacato confederale misurerà il livello di strumentalità degli argomenti usati da AIOP ed ARIS anche e soprattutto attraverso la valutazione degli atteggiamenti che i Governi regionali assumeranno nelle prossime ore.

Le Segreterie Generali, alle quali la nota è indirizzata, valuteranno nelle prossime ore se e come rispondere alla grave sollecitazione avanzata da AIOP.

Nel frattempo vi rivolgiamo l'ennesimo invito ad operare affinché il 9 maggio la risposta a tali provocazioni siano mobilitazioni ed iniziative partecipate e condivise.

Roma 6 Maggio 2008


FP CGIL Rossana Dettori -
CISL FPS Daniela Volpato - 
UIL FPL  Carlo Fiordaliso





  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico