1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Quesiti

Guardie diurne

Quesito
Sono un cardio-anestesista. Nella nostra terapia intensiva non siamo a sufficienza per coprire i turni diurni feriali con il consueto turno spezzato.

Copriamo pertanto il servizio con guardie diurne, come quelle notturne, di 12 ore (8-20). Essendo tale orario non un'eccezione ma la regola, è possibile richiedere il riconoscimento di tali turni come guardia a tutti gli effetti (cioè con recupero/retribuzione come le guardie notturne e festive)?

Risposta
Non è possibile rendere i turni diurni di 12 ore (feriali e/o festivi) equivalenti a quelli notturni in riferimento all'indennità di turno (€ 50 a turno), oppure al finanziamento delle prestazioni eccedenti (€ 60 ad ora oppure € 480 a notte) di cui agli artt. 14 e 16 del CCNL 3.11.2005. In quanto:

- l'indennità di turno viene erogata esclusivamente per turni notturni;
- il valore economico complessivo di € 480 viene erogato solo per un numero predefinito di turni notturni;
- le prestazioni eccedenti devono essere concordate preventivamente e prescindono dai turni.





  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 21 ore fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
  2. ++ Violenze e aggressioni, ancora pochi giorni per il corso Ecm Fad dal valore di 15,6 crediti rivolto a tutte le p… https://t.co/3HS3KZaa... 22 ore fa 16/07/2019 14:04 1151100334498045957
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico