1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Io Lavoro Pubblico

 
 
Consulta On line.
 
 

 
 
Esperto risponde.
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 
Rassegna stampa.
 
Contenuto della pagina

News

Sanità privata: dalle Regioni segnali di disponibilità, la prossima Conferenza affronterà il nodo del Contratto di Lavoro - Comunicato stampa unitario

 
miniatura loghi
 

Pubblichiamo di seguito il testo del comunicato stampa unitario - Dalle Regioni segnali di disponibilità.
La prossima Conferenza affronterà il nodo del Contratto di Lavoro. Continua la mobilitazione dei lavoratori

Si è svolto il preannunciato sit-in di protesta dei lavoratori della Sanità privata, da 29 mesi senza contratto di lavoro.

Tanti lavoratori della Sanità privata, in rappresentanza dei 150.000 dipendenti del Comparto, hanno manifestato oggi davanti la sede della Conferenza delle Regioni rivendicando con forza un risolutivo intervento dei Governatori regionali nei confronti delle associazioni datoriali ARIS ed AIOP che strumentalmente condizionano il rinnovo del contratto di lavoro all'aumento dei costi delle convenzioni con il SSN.

Nel corso della manifestazione le Segreterie Nazionali di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil FPL sono state ricevute dal Presidente di turno della Conferenza Di Iorio e dai rappresentanti delle Regioni presenti ai lavori ai quali hanno confermato l'assoluta gravità di una situazione che vede ARIS ed AIOP negare ai dipendenti delle strutture sanitarie private i più elementari diritti del lavoro.

I rappresentanti delle Regioni, ormai consapevoli della gravità della situazione che vede il reddito di 150.000 lavoratori fermo ormai al 2005, si sono impegnati a mettere all'ordine del giorno della prossima Conferenza la questione del rinnovo del Contratto di lavoro che deve essere immediatamente sottoscritto ed hanno prefigurato l'avvio di un percorso che permetta, entro breve, la costruzione di un contratto unico per gli operatori della Sanità, pubblica e privata.

Nemmeno per la conferenza delle regioni è più sostenibile un sistema contrattuale che diversifica il trattamento di lavoratori che assicurano allo stesso modo la salute ai cittadini.

Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl subito dopo la manifestazione hanno comunque deciso di continuare la mobilitazione sia a livello nazionale che regionale.

Comunicheranno entro qualche ora modalità, tempi e luoghi delle prossime iniziative.

CGIL FP Rossana Dettori - CISL FP Daniela Volpato -  UIL FPL Carlo Fiordaliso

Roma 22 maggio 2008



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 19 ore fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
  2. ++ Violenze e aggressioni, ancora pochi giorni per il corso Ecm Fad dal valore di 15,6 crediti rivolto a tutte le p… https://t.co/3HS3KZaa... 21 ore fa 16/07/2019 14:04 1151100334498045957
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico