1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Io Lavoro Pubblico

 
 
Consulta On line.
 
 

 
 
Esperto risponde.
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 
Rassegna stampa.
 
Contenuto della pagina

News

Sanità Privata: Manifestazione Nazionale - Roma, 11 Luglio 2008 - Comunicato dei Segretari Generali FP CGIL CISL FP UIL FPL

Pubblichiamo il testo del Comunicato unitario dei Segretari generali FP CGIL CISL FP UIL FPL

Manifestazione Nazionale Sanità Privata - Roma, 11 Luglio 2008 - ore 9,30 Teatro Capranica - ore 12,30 Piazza di Montecitorio.

Care/i
appare evidente come il mancato rinnovo contrattuale della Sanità privata si stia caricando di significati che vanno oltre quelli che "normalmente" si possono riscontrare in una vertenza che si trascina da trenta mesi: da un lato l'ormai insostenibile rapporto fra la sanità privata e quella pubblica, dall'altro il macroscopico tentativo di utilizzare questo comparto per la destrutturazione totale dell'attuale struttura contrattuale.

Sul primo aspetto abbiamo avuto modo di verificare quanto sia totalmente incompatibile con pur minime logiche di mercato l'atteggiamento dell'imprenditoria privata della sanità in Italia: si capitalizzano in ogni modo, legale ed illegale, gli utili che derivano dal sistema di accreditamento delle strutture private da parte del Servizio Sanitario Nazionale, si socializzano i "costi" dei rinnovi contrattuali chiedendo alle regioni, e quindi ai cittadini, di farsi carico delle maggiori necessità finanziarie.

Sul secondo aspetto, invece, riscontriamo inequivocabilmente un punto di intersezione fra gli interessi di ARIS-AIOP, con quelli di alcune Regioni e di Confindustria di destrutturare il modello contrattuale nazionale/integrativo provando ad utilizzare i lavoratori come arma contro il sindacato, contro le stesse Regioni, contro il Servizio Sanitario Nazionale: sempre più spesso si prova a paventare come unica via d'uscita a questo stato d'empasse la sottoscrizione di soli accordi contrattuali regionali.

Come avvertiamo da tempo, quindi, alle prospettive di questa vertenza sono legati temi che qualificano da tempo l'azione unitaria delle categorie: la difesa del ruolo pubblico ed il suo corretto rapporto con i settori privati accreditati e la difesa della contrattazione nazionale quale elemento di garanzia di equità, solidarietà e di difesa dei salari.

Non possiamo, a questo punto, permetterci sottovalutazioni di sorta.

Sapete che abbiamo attivato le procedure per la proclamazione dello sciopero e che il tentativo di conciliazione al Ministero del Lavoro è, com'era prevedibile, fallito a causa delle reiterate posizioni oltranziste delle associazioni datoriali e che sulla base di ciò l'11 Luglio è stata proclamata una manifestazione nazionale a Roma dei lavoratori del settore.

L'invito che vi facciamo è ad operare, raccogliendo ogni forza, affinché l'11 luglio a Roma sia più che visibile la risposta del sindacato a quello che giudichiamo un vero a proprio attacco al cuore del sistema, della contrattazione, del servizio sanitario nazionale.

Sono state trasmesse le indicazioni sulla partecipazione per ogni singola regione: vi chiediamo di rispettarle il più possibile.
 
Buon lavoro e ci vediamo l'11 Luglio.

FP CGIL Carlo Podda - CISL FP Rino Tarelli -  UIL FPL Carlo Fiordaliso


Roma, 8 Luglio 2008




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @fpcgilbo: @Bologna @FpCgilNazionale @FPCGILER @CgilBologna Minacce e insulti a Delegato e Funzionario della FP-CGIL di Bologna - "Nonâ€... 5 ore fa 18/07/2019 09:08 1151750613866287105
  2. RT @cgilnazionale: La scomparsa di #Camilleri lascia un grande vuoto di passione civile. La sua vita e il lavoro sono sempre stati testimonâ... ieri 17/07/2019 12:42 1151442162745262080
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico