Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

Quesiti

Esenzione obbligo turni notturni

Quesito
Sono un medico ospedaliero che dal 1980 effettua turni guardia pronto soccorso e reperibilitÓ di 24 ore consecutive.
Quali le patologie per richiedere esenzione turno notturno e quali le modalitÓ?

Risposta
Si ha diritto all'esenzione dai turni notturni di guardia e/o di reperibilitÓ nei seguenti casi:

1. Esonero conseguente a gravi patologie, ivi comprese quelle riconosciute ai sensi della Legge 104, sia per handicap personale, sia per assistenza a famigliari con handicap;

2. Esonero conseguente per assistenza a figli minori e/o con Handicap, ai sensi della Legge 53 per congedi parenterali.

Le modalitÓ inerenti l'esenzione di cui al punto 1 prevedono l'attivazione sia del "medico competente" aziendale, sia della specifica commissione dell'azienda sanitaria territorialmente competente.

Le modalitÓ inerenti l'esenzione di cui al punto 2 si concretizzano mediante la notifica all'azienda sanitaria della documentazione occorrente, cui si Ŕ in possesso.


 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito