1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Quesiti

Decurtazione retribuzione per malattia dopo ricovero ospedaliero

Quesito
Sono un medico ospedaliero, ho dovuto assentarmi dal lavoro nel mese di ottobre per una (breve) convalescenza dopo intervento chirurgico; nella busta paga mi vedo sforbiciate tutte le indennità (circa 350 euro di trattenute per 3 settimane scarse di malattia incluso il ricovero).

Volevo sapere se anche per noi medici vale il trattamento più favorevole (come da decreto Brunetta) in caso di malattie conseguenti a ricoveri-interventi. L'amministrazione della mia azienda ospedaliera sostiene che questo vale per tutti tranne che per i medici.

Risposta
In attesa di chiarimenti della Funzione Pubblica (Brunetta), le Asl si devono attenere alla interpretazione delle Regioni del 6 novembre, che non valuta decurtabile lo stipendio in caso di convalescenza connessa al ricovero ospedaliero. Sul nostro sito andando sulla News del 10 novembre, si può scaricare l'interpretazione delle Regioni da portare all'Ufficio personale della Asl, o ci si può rivolgere al nostro responsabile aziendale della FPCGIL Medici. Peraltro, grazie anche alle diffide inoltrate dal nostro sindacato, abbiamo ottenuto che l'indennità di esclusività in caso di malattia non deve essere decurtata.



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico