1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

CCNL Sanità Privata - Mobilitazione unitaria il 17 dicembre - Comunicato stampa e materiale da scaricare

 

COMUNICATO STAMPA
 
Sanità privata AIOP Lavoratori senza rinnovo del contratto da tre anni

Mercoledì 17 dicembre 2008


Migliaia di lavoratori della sanità privata sfileranno davanti le sedi delle Presidenze di tutte le Regioni d'Italia

Le segreterie nazionali di CGIL FP CISL FP UIL FPL dopo tre anni dalla scadenza del contratto, dopo l'ulteriore e categorico rifiuto solo dell'AIOP (associazione profit del settore) a rinnovare il contratto della sanità privata hanno organizzato una grande mobilitazione nazionale dei lavoratori della sanità privata delle strutture sanitarie aderenti all'AIOP.

La mobilitazione di domani mercoledì 17 dicembre 2008, prevede in tutte le città capoluogo di Regione manifestazioni pubbliche davanti le sedi dei Presidenti delle Regioni, alle quali parteciperanno i lavoratori della sanità privata, per chiedere alla massima autorità istituzionale competente sulla sanità regionale di far smettere "questa prepotenza dell'AIOP e questa ingiustizia nei confronti dei lavoratori" e costringere l'AIOP a una reale contrattazione con il sindacato e alla firma del contratto nazionale di lavoro.

Le segreterie regionali di CGIL FP CISL FP UIL FPL saranno ricevute dai Presidenti per la sottoscrizione di un impegno finalizzato a garantire la firma del contratto nazionale di lavoro da parte dei datori di lavoro privati, considerato che tutte queste strutture operano nel servizio sanitario nazionale, attraverso il sistema di accreditamento pubblico e con la copertura finanziaria pubblica.

La firma del contratto nazionale non può essere usata, al solito, come elemento di scambio fra Istituzioni e datori di lavoro privati - affermano i segretari nazionali di CGIL FP CISL FP UIL FPL - per queste ragioni non accetteremo ulteriori rinvii che pagherebbero solo i cittadini e i lavoratori.

L'AIOP deve avviare una trattativa vera, , e le Regioni devono garantire che questo accada, perché la responsabilità ora è nella mani delle Istituzioni, che devono assicurare un servizio qualificato ai cittadini e le tutele ai lavoratori.



CGIL FP Rossana Dettori -  CISL FP Daniela Volpato -  UIL FPL Carlo Fiordaliso

Roma, 16 dicembre 2008
 

 

Da scaricare:
volantino unitario da utilizzare per le iniziative di mobilitazione regionale,  il testo del documento da sottoporre ai Presidenti delle Regioni e la bozza di documento per la Conferenza delle Regioni



 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 19 ore fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
  2. ++ Violenze e aggressioni, ancora pochi giorni per il corso Ecm Fad dal valore di 15,6 crediti rivolto a tutte le p… https://t.co/3HS3KZaa... 20 ore fa 16/07/2019 14:04 1151100334498045957
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico